Giochi di società

Tra gli stratagemmi acquisiti

in un armonica convivenza

con la propria solitudine, il più idoneo

nelle serate in cui gracida una pioggia

da trascorsi acquazzoni universali

è giocare a nascondino con sé stessi.


Il più cretino è senza dubbio

colui che viene spinto al muro

e tra i gomiti conta cifre da capogiro.

Gli altri sono migliaia

ma non si riesce mai a scovarne uno.


Intanto a già smesso di piovere

e viene voglia di fare i leopardiani

.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...