Giochi sulla spiaggia

In quell’ attimo il suo volto era simile a quello di un ragazzo che, prestatosi per scherzo ad essere sepolto sotto la sabbia, sorride fino a che – completamente immobilizzato dal peso che schiaccia il suo corpo – scopre che i compagni di gioco sono andati via ed hanno deciso di non tirarlo più fuori.

Annunci

Informazioni su Carlo Congia

Si potrebbe dire molto di me, ma occorrerebbe farlo con parole inutili.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...