Sull’ammore

E’ favola che Amore spari a casaccio sulla folla dei cuori. Non ha, che io sappia, nessuna ambizione da baraccone di tiroasegno. Se mai è quell’eterno contadino sfigato, colui cui è dato in sorte un unico campo, anch’esso sfigato, tanto è pieno zeppo di sassi, e per sementi ha pochi semi, per metà ammuffiti.

Annunci

One thought on “Sull’ammore

  1. mukele ha detto:

    La parabola del seminatore è incentrata sul seme di senape, che diventa, pur in un ambiente ostile, un enorme albero. Peccato che poi l’uomo abbia inventato anche gli erbicidi

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...