Il generatore di poesie di Sandro Bondi

Per gentile concessione del Gambero Rotto

Annunci

Informazioni su Carlo Congia

Si potrebbe dire molto di me, ma occorrerebbe farlo con parole inutili.

4 thoughts on “Il generatore di poesie di Sandro Bondi

  1. Sandro ha detto:

    Quando ho letto per la prima volta una poesia del Ministro (è ministro?… ) e ci ho riflettuto, mi sono detto che magari avevo letto male io che la poesia fosse così alta che le mie povere meningi e la mia miserabile materia grigia non ci potessero arrivare… mi sono detto che non era possibile che chi si fregiasse di poeta si infischiasse totalmente di rendere almeno lontanamente intuibile quello che scriveva. Poi, se ci pensate bene, la sua poesia è così lontana dal comprensibile quanto i Politici sono lontani da noi…

    Mi piace

  2. mukele ha detto:

    Si credesse solo un poeta, poco male Sandro. Il guaio purtroppo è che è il nostro MINISTRO DELLA CULTURA

    E che dire di quest’altro, che si dice un bibliofilo?

    http://www.unita.it/news/100565/la_gaffe_letteraria_del_bibliofilo_dellutri

    Mi piace

  3. Angustia ha detto:

    A Walter Veltroni

    Tenero padre
    madre dei miei sogni
    Anima ulcerata.
    Figlio mio Ritrovato

    Bè, non mi potete dire che questa non è poesia!!!
    Scritta da Bondi ad un esponente dell’opposizione, ci rivela non solo la sua grandissima vena poetica ma la sua capacità di andare oltre i sentimenti di ostilità e sublimarli.La sua bontà.
    E’ un grande.
    Mi copincollerò tutta la raccolta. Non avò più bisogno di bifidus actiregularis

    Mi piace

  4. mukele ha detto:

    Io mi faccio un manifestone 3×4 e me lo metto in salotto a monito di qualunque ospite.
    🙂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...