Un destino da pochi spiccioli

Solo, in questa discarica che fumi
sparge all’orizzonte tutto
aspetto la morsa che frantumi.
Concorrente idiota a Rischiatutto.
Annunci

Informazioni su Carlo Congia

Si potrebbe dire molto di me, ma occorrerebbe farlo con parole inutili.

5 thoughts on “Un destino da pochi spiccioli

  1. annamundi ha detto:

    eccellente pennellata dai toni scuri. complimenti.

    Mi piace

  2. mukele ha detto:

    Bella eh? Si ho usato un grigio che mi ha prestato un mio amico carrozziere. Lo voleva buttare ma gli ho chiesto se me ne faceva gentilmente dono. Così è nato questo pezzo.
    (questo ovviamente lo scrivo solo a titolo di “aiutino” per i miei futuri critici).

    Mi piace

  3. annamundi ha detto:

    Mi sa che dovrei fare un salto anch’io dal questo tuo amico carrozziere, per dare il giusto grigio ad alcune mie parole che tengo ancora sospese 😉

    e…sì, è proprio bella!

    Mi piace

  4. mukele ha detto:

    Ma dai, è uno scherzo. Un sorriso venato di autoironia. Il grigio poi era anche fuori data di scadenza.

    Mi piace

  5. alessiagenesis ha detto:

    È evidente che la data di scadenza è un bluff, perché forse quel colore ,come un buon vino o liquore , invecchiando ,migliora.Ma, soprattutto ,tutto dipende dall uso e quindi dal soggetto ; è come un coltello: nelle mani di un buon chirurgo sarà un bisturi , nelle mani di un assassino un’ arma che uccide.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...