Un uomo d’acqua dolce

Annunci

Informazioni su Carlo Congia

Si potrebbe dire molto di me, ma occorrerebbe farlo con parole inutili.

4 thoughts on “Un uomo d’acqua dolce

  1. mukele ha detto:

    Uno dei personaggi più poetici che abbia visto in un film. Questo a dimostrare che non sempre la poesia sia sinonimo di seriosità

    Mi piace

  2. dubbasonic ha detto:

    questo monologo è molto bello, profondo, non amo moltissimo lui, forse perchè è troppo simile a me, che rido sempre e faccio ridere e sono sempre allegro, e che poi da solo divento triste e pensieroso, ma credo sia una cosa comune nei comici (non che io lo sia) quella di essere fondamentalmente persone con un sacco di problemi.

    Mi piace

  3. mukele ha detto:

    Si, anche a me piace molto il testo, non so se sia suo. Il film è ovviamente costruito su uno dei suoi personaggi e anche in questo caso non so quanto riflettano del suo vero carattere. Penso comunque che sia una persona intelligente. Delle volte la tv ti segna. Se parti facendo il comico, sembra quasi scontato che lo debba rimanere per tutta la vita.

    Mi piace

  4. Angustia ha detto:

    Seriosità o no, lo trovo bravissimo. L’ho apprezzato anche nella malinconica interpretazione de “la seconda notte di nozze”, accanto ad una incredibile-credibilissima Katia Ricciarelli

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...