Forme triangolari con un M unitario

Ogni segno un aspersorio
ogni piaga cicatrizzata
una vecchia preghiera.

Finché le mani gli narreranno ancora
tenere bugie, morbidi consensi al cuore
continuerà a piegarle sulla carta
artiglierà la penna fino al crampo.

Lui ha passi indecisi
ansiosi di segnaletiche.

Cambieranno solo poche suole
e tutte conosceranno le stesse ghiaie

Annunci

One thought on “Forme triangolari con un M unitario

  1. Daniele Barbieri ha detto:

    Magari non c’entra niente, ma a me risuona nelle orecchie questa:

    Federico Garcia Lorca
    Canzone primaverile

    Escono allegri i bambini
    dalla scuola,
    lanciando, nell’aria tiepida
    d’aprile, tenere canzoni.
    Quanta allegria nel profondo
    silenzio della stradina!
    Un silenzio fatto a pezzi
    da risa d’argento nuovo.

    (da Poesie, Guanda 1962, trad. di Carlo Bo)

    Il punto di contatto è il nesso “tenere bugie”/”tenere canzoni”, ma non c’è solo quello; e il rapporto non è solo con questa poesia di FGL.
    Non di solo Montale, dunque…
    Ciao
    db

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...