Apocalisse con ciambelle

Per lunghi giorni

siamo stati a guardare

inebetiti

lo spettacolo del mondo

che si inabissava,

le grida dei dispersi

e il nulla che li divorava.

Poi, come sempre, sorridesti

e uscimmo

a comprare le ciambelle

.

Annunci

Informazioni su Carlo Congia

Si potrebbe dire molto di me, ma occorrerebbe farlo con parole inutili.

3 thoughts on “Apocalisse con ciambelle

  1. tittideluca ha detto:

    Molto bella… mi ricorda la poesia “Il diluvio” di Piero Bigongiari!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...