Profumo

Immagine

Richard Teschner (1879, Bohemia—1948, Vienna)

Hanno ripreso le ore di un tempo
(so che è cretino ripeterlo)
ad oscurare, sporcare con pennelli
intinti nel grigio più atroce.
 
Hanno ripreso le mani ad annaspare
le unghie a dolere
gli occhi a chiudersi pigri.
E sulle hit parade personali
la speranza è crollata
a preoccupanti minimum.
 
Se fosse soltanto la tua partenza
non annunciata, il tuo abbandono
silenzioso e non questa fame di tutto
ciò che conserva il tuo sapore.
 
E ne profumano persino le stelle!
.
(1982)
Annunci

Informazioni su Carlo Congia

Si potrebbe dire molto di me, ma occorrerebbe farlo con parole inutili.

2 thoughts on “Profumo

  1. Premeteo ha detto:

    Quanto mi piace quel verso finale! Grazie.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...