Il rientro di Odisseo

Immagine

E così vo disbarcando
questo mio fragile vascello
in fra le voci de’ profeti da diporto
e il querulo ciarlar di vecchierelle
chine sul gratta&vinci quotidiano.


Sfuggo, se posso, la gnosi dei birrai
la weltanschaung dei tabaccari
e l’eterna amplifonata apocalissi
che s’effonde dai baretti onnipresenti.


E d’un subito m’avvolge
pio desiderio che finalmente
Dio mi faccia la grazia della sordità.

(Ninetto Autodafè, Rime Brasiliane)

Annunci

Informazioni su Carlo Congia

Si potrebbe dire molto di me, ma occorrerebbe farlo con parole inutili.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...