Scrittori perseguitati

images

immagine del poema

«Lo so che sei un artista, o almeno ti reputi tale. Lo so che vuoi esprimerti con la scrittura e che ritieni questo il tuo destino. So anche che sei giovane e quindi posso anche perdonarti qualche pia illusione. So infine che scrivere, delle volte, è rivoluzionario…
Però adesso prendi questo pennello e questa vernice e mi dai una bella passata al TUO sgorbio di poema scritto sul MIO muro oppure vedrai il tuo nome nell’enciclopedia alla voce “artisti colpiti dal Regime”

 

Annunci

Informazioni su Carlo Congia

Si potrebbe dire molto di me, ma occorrerebbe farlo con parole inutili.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...