Confessioni di Alonso Chisciano

Cattura

Simile ad un Don Chisciotte in negativo, corro contro i giganti scambiandoli per mulini a vento e parlo alle Dulcinee trattandole da servette d’osteria. Ho perso il contatto con i libri cercando di vivere la realtà. Al mio fianco un altrettanto ridicolo Sancho, invano tenta di riportarmi i piedi sulle nuvole, con l’idealismo tipico del popolo.

Annunci

Informazioni su Carlo Congia

Si potrebbe dire molto di me, ma occorrerebbe farlo con parole inutili.

One thought on “Confessioni di Alonso Chisciano

  1. alessiagenesis ha detto:

    In poco più di quattro righe è compresso (come il nucleo di un atomo ) un mondo complesso e difficile da decifrare.Ogni parola ha un peso e racchiude in sé altri spunti. Bello .

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...